Drag Me to Hell

HD
Condividi!
Commenta
   Voto:     

Trama

Christine lavora in una banca e si occupa di valutare possibili prestiti. Dopo aver negato un’ipoteca sulla casa di una vecchia gitana, diventa vittima di una maledizione che trasforma la sua vita in un vero e proprio inferno. L’unica speranza per Christine è l’aiuto di una veggente, capace di salvarla dal demone che si è impossessato della sua anima.

  • Un horror abbastanza buono, non tanto per la trama, quanto per il realismo di determinate scene. Finale quasi annunciato dato l’intuibile banale errore della protagonista. l’ottima Alison Lohman.

  • Andrea

    Film pessimo, di horror non ha nulla, effetti speciali fatti malissimo.

    • Emanuele Marsigliotti

      Sei più per Final destination vero…quelli sì che sono horror ahahahahah

  • sagitterlucky

    film non male lo consiglio!

  • bencio97

    Film non perfetto ma almeno non pessimo come gran parte degli horror attuali. Ci sono diverse cose cose che andrebbero riviste, ma nel complesso ne risulta un film discreto.
    Il primo e più evidente difetto è la superficialità della trama; tutto è lasciato in uno stato di limbo e niente viene approfondito con la dovuta attenzione (personalmente avrei dato uno spazio maggiore alla storia del demone). Lo scenario che fa da sfondo alle vicende è buono ma, anche per esso manca un qualcosa che lo contestualizzi nella realtà.
    Per quanto Sam Raimi non sia il mio regista preferito ammetto che quando si tratta di horror è pur sempre uno dei migliori in circolazione. Tuttavia, spesso, tende ad esasperare alcune scene portandole al ridicolo o riducendole ad un semplice disgusto, ed è forse questo l’aspetto del suo stile che preferisco di meno.
    Nonostante questo si vede che in questo film c’è la mano di un grande regista soprattutto focalizzando l’attenzione sulla colonna sonora che è semplicemente spettacolare; ogni singola nota è appropriata e contribuisce a creare quel contesto di suspense e tensione che pervade tutto il film.
    I jump-scare sono terribili e veramente scontati non mi sono spaventato neppure una volta, tuttavia la suspense riesce a tenere lo spettatore incollato allo schermo.
    La recitazione, infine, è praticamente perfetta e senza sbavature soprattutto da parte della protagonista (Alison Lohman) ma, la migliore performance, a mio parere, è quella di Lorna Raver, nella parte di Mrs. Ganush. L’unico che, forse, poteva fare di più è Dileep Rao (Rham Jas).

    Il film nel suo complesso non mi è dispiaciuto lo consiglio a chi vuole passere una serata in compagnia di un demone non troppo terrificante.
    Voto complessivo 6,5

  • Elen

    Darei un 5 stelle alla vecchia megera….per il resto,discreto.

  • Elen

    Darei un 5 stelle alla vecchia megera….per il resto,discreto.

  • qwertyu

    non capisco come facciate a dire che non è un horror!!! lo è eccome!!! ed è molto meglio della maggior parte della sezione del sito..

  • Andrea Reverse

    e meta commedia ma direi piu horror dai a me è paiciuto cn effetti speciali fatti bene , ho visto davvero d peggio guys

    • Emanuele Marsigliotti

      E’ un film di Sam Raimi, Se lo conosci e ti piace il suo stile, questo non puoi che adorarlo!!!

  • nazicis

    bello molto meglio di tante schifezze che fanno passare per horror

  • Emanuele Marsigliotti

    Sam Raimi: Maestro!!!!!!!!!

"Epico!!! È un'opera d'arte di cinematografia!"
"Molto divertente e carino....lo consiglio...."
"Bill "Re" Murray dovrebbe bastare per dire: okey lo guardo! "
"Equilibrato in ogni sua parte, DiCaprio massiccio come sempr"
"Alla faccia dell'avventura. Film deciso, fluido e ben ambien"